header3.jpg
Home

I più letti

Ultime notizie

Lega Missionaria Studenti - LMS

Lega Missionaria Studenti

 La Lega Missionaria Studenti – LMS è un movimento giovanile (ma non solo) di impegno cristiano per il rispetto delle culture, per l’evangelizzazione e per lo sviluppo. Significativo è il processo in atto di integrazione della LMS con la CVX Italia.

Assistente Nazionale della LMS e Vice-Assistente Nazionale della CVX è p. Massimo Nevola S.J., napoletano,  che ha rilanciato il Movimento, Opera della Compagnia di Gesù con proprio statuto.

Presidente Nazionale è, nell'ambito del processo d'integrazione con la CVX, lo stesso presidente di quest'ultima, Leonardo Becchetti, che è succeduto a Pasquale Salvio, membro della nostra Cvx, nel 2007, al termine del suo mandato triennale.

La LMS  è socio del MAGIS ong e del Jesuit Social Network-Italia.

Dall’ottobre 2009 è in atto nella nostra Comunità la ricostituzione di una “sezione” missionaria, anche in ragione della partecipazione nell’ultimo decennio di nostri giovani e adulti  ai campi di volontariato in Romania, Perù, Bosnia e Cuba.

La nostra Comunità sostiene economicamente il Progetto Quadrifoglio promosso dall' Associazione italo-rumena "Il Quadrifoglio", che a Sighet, nel Maramures in Romania, ha fondato e gestisce tre case-famiglia che accolgono circa 30 bambini e ragazzi, altrimenti destinati agli orfanatrofi. Una proposta d'intervento di recupero psico-affettivo e formativo qualitativamente alta, perchè, attraverso genitori adottivi ed equipe di operatori specializzati, si offre ai nostri piccoli amici un percorso formativo e un'abitazione di ottimo livello.

      

Notizie sulla LMS, sulla proposta dei suoi campi di lavoro estivi ed invernali. nonchè sul sostegno ai suoi progetti in Romania, Perù (dove ha costruito e gestisce in collaborazione col CAEF un orfanado, che accoglie bambini violentati), Bosnia, Cuba (campo di evangelizzazione e Cina sono reperibili sul sito www.legamissionaria.it.

      

Il 17 Ottobre 2003, con la mediazione della LMS di Napoli, è stato siglato un protocollo di collaborazione tra la Città di Napoli e quella di Sighet, per favorire processi di cooperazione decentrata allo sviluppo e scambi tra le due realtà. Firmarono per le due Amministrazioni il Sindaco di Sighet, prof.ssa Eugenia Godja (attuale sindaco) e l'Assessoe alle Relazioni Internazionali, prof. Raffaele Porta.

Nell'ottobre 2006 la LMS di Napoli ha organizzato e gestito il Convegno Nazionale della LMS sul tema "Napoli porta a Oriente", in occasione dell'Anno Saveriano.

Il 6 Marzo 2010 la LMS di Napoli, in collaborazione con altre realtà, ha organizzato una Cena di Solidarietà presso l'Istituto Pontano di Napoli, a cui hanno partecipato circa 250 giovani e adulti provenienti anche da altre città italiane. All'iniziativa è intervenuta anche Rosa Russo Jervolino, sindaco di Napoli, l'Assistente Nazionale p. Massimo Nevola, il Rettore del Pontano p. Fabrizio Valletti. Il ricavato della serata, completamente autogestita nel volontariato e sostenuta da benefattori e dal Comune di Napoli, è stato destinato ai progetti di solidarietà della LMS.

 



Una lettera di P. Nevola ai benefattori del progetto Quadrifoglio

Ci scrive Antonio Salvio, Presidente della CVX/LMS d'Italia:

[La Lettera di P. Nevola] è un puntuale resoconto delle attività svolte nelle tre case-famiglia di Sighet in Romania con tutte le problematiche relative alla crescita ed all'inserimento dei bambini, sottratti alle fogne, ora divenuti giovani adulti.
L'invito pressante, che faccio anche mio, è di sostenere economicamente con generosità le iniziative in essere, per aiutare l'opera che p.Massimo Nevola, p. Vitangelo Denora e tanti altri  volontari portano avanti in Romania.
_____________________________________________________________________

Associazione italo-rumena “Il Quadrifoglio”

Il Presidente          

                                                                                    Roma, 25 novembre 2015

Carissimi amici e benefattori,

tra  un mese è Natale. Come consuetudine, vi scrivo per informarvi sulle novità delle nostre case-famiglia a Sighet e anche quelle   versante italiano della nostra associazione.

A Sighet procede il percorso di crescita e autonomia dei nostri ragazzi più grandi. Ci stiamo rendendo conto di quanto non sia facile accompagnarli in questo cammino: nell’adolescenza e nel passaggio all’età adulta emergono ferite antiche, paure, deficit di personalità che  rendono delicato e complesso il loro passaggio ad  un regime di autonomia e talvolta anche di semi-autonomia. Come vi racconto nella lettera i passi li stanno facendo e noi li stiamo accompagnando con fiducia, con pazienza e con benevola fermezza. Li abbiamo visti crescere e ora dobbiamo con l’aiuto di tutti aiutarli a prendere in mano la loro vita e a costruire la loro vita nel mondo. Ecco allora Il quadro che andrò a esporre dove sono presenti diverse problematicità, ma anche incoraggianti segni di speranza.

Continua a leggere ... icon 046. Lettera di P. Nevola ai benefattori del Progetto Quadrifoglio in Romania

 

Il 5 x 1.000 ai ragazzi di Sighet

Mi permetto di segnalarvi il codice fiscale (11651421007) dell'Associazione Progetto Quadrifoglio Onlus che mi aiuta nel fund raising per le case-famiglia di Sighet.
Si avvicinano i giorni delle dichiarazioni dei redditi, nella casella del 5 x 1.000; inserendo il codice fiscale che trovate in allegato, potreste dare il vostro  contributo al mantenimento delle tre strutture che abbiamo in Romania.
I tempi sono critici, lo sappiamo tutti molto bene. Potete allora immaginare la fatica nel reperire lo stretto necessario per garantire il futuro dei nostri bambini. Di qui il mio appello: aiutateci e diffondete la notizia tra parenti, amici e conoscenti. Non costa nulla apporre la propria firma sul modulo del 5 x 1.000 della Dichiarazione Redditi, per i bambini di Sighet può costituire un determinante apporto alla loro crescita. Grazie di cuore per l'attenzione. Buona Pasqua!
P. Massimo Nevola
16 aprile 2014

 

LMS/CVX. MEETING GIOVANILE A TORINO DAL 22 AL 24 NOVEMBRE 2013

“Non di muri ha bisogno il mondo ma di ponti”

(Giovanni Paolo II) 

 

Dal 22 al 24 novembre 2013, a Torino, la Lega Missionaria Studenti, sezione missionaria della CVX (Comunità di Vita Cristiana),  organizza un incontro giovanile sul tema “Abbattere i muri e costruire ponti”

Si tratta di una tappa importante nel percorso che ci condurrà al Convegno Nazionale CVX/LMS che si terrà dal 24 al 27 aprile 2014 ad Assisi.

In questo meeting giovanile vogliamo riprendere la tradizionale condivisione del post-campi estivi LMS (che si era interrotta negli ultimi anni) e conoscere le attività di missione/servizio dei giovani della CVX/LMS,  recuperando il tema dell’impegno per la pace, così attuale per la perenne crisi palestinese, la recente storia della Siria e per il profetico intervento di Papa Francesco. Un impegno che per essere efficace deve necessariamente oltrepassare la dimensione meramente individuale e diventare scelta “per” e “della” comunità.

Per questa ragione abbiamo scelto come sede il SERMIG di Torino, fondato da Ernesto Olivero di antica provenienza dalla LMS di Chieri. Il Meeting è organizzato per giovani dai 17 ai 33 anni.

Per maggiori dettagli consulta l'allegato programma con le modalità di  partecipazione.

icon CVX-LMS MEETING GIOVANILE TORINO 22-24.11.13

icon Locandina SERMIG Torino 2013

28 settembre 2013

 

Una lettera di Massimo Nevola su impegno missionario e Sighet

                                                                                                                                        15 giugno 2013

Carissimi,

è ancora molto viva l'emozione suscitata dall'udienza che il Papa ci ha concessi venerdì della scorsa settimana e nella quale Giacomo Mennuni a nome della LMS-CVX ha fatto un intervento davvero bello, raccogliendo delle indicazioni dal Papa che saranno preziose per il nostro cammino. Si avvicina l'estate e prima di partire per i campi (o per altre attività e pause estive) vorrei richiamare alcuni punti importanti di ciò che il Papa ci ha consegnato. Ovviamente non ho pretesa di esaustività, esprimo le mie risonanze e individuo questi temi:

1. La missionarietà. Il Papa ha confessato davanti a tutti che scelse di entrare nella Compagnia di Gesù perché attratto dal carisma missionario dell'ordine. La LMS fa dell'animazione missionaria il suo specifico. La realtà dei campi in questi venti anni ha consentito a migliaia di ragazzi di toccare con mano il fascino di una missione.  Stimolati dal Papa - anche se talvolta ci sembra dover remare controcorrente per indifferenza o sterili rivalità - siamo chiamati a rilanciare il nostro impegno nei confronti delle missioni "ad gentes" e a non affievolire il sostegno ai gemellaggi attivati in Romania, Perù, Cuba e Africa.

2. Non perdere la speranza. Più volte il Papa rivolgendosi a Giacomo e, attraverso lui, ai giovani presenti ha ripetuto l'appello: non lasciatevi rubare la speranza! C'è dunque qualcosa, qualcuno che sta compiendo un furto nell'anima dei ragazzi, rubando il senso della vita. Ciò avviene con le dinamiche perverse del consumismo, del rampantismo, dell'iperspecializzazione che punta a farti sentire superiore agli altri, a vivere relazioni basate sull'avere prima che sull'essere. Chi si è giocato con semplicità almeno una volta in un campo missionario avrà capito che la vita è bella perché si condivide in semplicità tutto ciò che ciascuno è e possiede.

3. Lo stare con i poveri. Nessuno potrà mai vivere la sua vita all'insegna del servizio evangelico se non si è esercitato nello stare fisicamente, materialmente con i poveri. Il Papa ci ha messi in guardia dall'evitare facili, quanto sterili astrazioni. Non esiste la povertà, esistono i poveri! E' lì che abbiamo la possibilità di un incontro privilegiato non col "vicario" di Cristo ma con Cristo stesso! E' lì che impariamo ad essere uomini prima che credenti.

4. La politica. Il Papa è tornato su un'idea a noi molto cara: l'impegno politico. Non si può giocare a lavarsi le mani su questo punto! I laboratori di formazione politica unitamente alle esperienze con i poveri della Terra costituiscono dei formidabili appuntamenti finalizzati a giungere preparati ad accogliere la sfida. Il pensiero sociale cristiano, fondato sulla Bibbia, ha da insegnare tantissimo anche ai non credenti. La politica non è in sé sporca, sono gli uomini che la rendono tale. Ma noi da che parte stiamo?

5. La magnanimità. Avere un cuore grande che non si spaventa di grosse imprese ma che sa stare nello stesso tempo al chiodo degli impegni quotidiani (non coereceri a maximo, contineri tamen a minimo divinum est). E' bello veder partire schiere di volontari con nel cuore il sogno di voler salvare il mondo dalle ingiustizie e dalle schiavitù e poi vederli concretamente impegnati nell'imboccare un malato o nel far giocare un gruppo di zingarelli. La magnanimità è forse la caratteristica più bella della spiritualità ignaziana, è il vero senso del MAGIS. Chiediamo con umiltà questo dono al Signore per noi stessi e per tutti quelli a cui vogliamo veramente bene.

Con queste premesse che costituiscono, ripeto, la mia condivisione, passo ora a segnalarvi la situazione delle iscrizioni ai campi estivi.

Per la prossima estate abbiamo 35 iscritti per Cuba, 25 per il Perù e per ora una trentina di ragazzi in ciascuno dei turni 1° e 3° di Sighet. Abbiamo  necessità di almeno ancora una quindicina di volontari per il 2° turno di Sighet, così da avere numeri equilibrati e garantire per tutta l'estate la presenza di volontari nei vari servizi che ci vengono richiesti dal Municipio locale.

Invito tutti gli indecisi a sciogliere al più presto la riserva e a tutti quanti ad aiutarci a propagandare l'iniziativa.

C'è poi la novità del viaggio. A conti fatti per quest'estate ci risulta più economico organizzare per ogni turno il viaggio di andata e ritorno in aereo. Si parte di sabato dall'aeroporto di Roma Ciampino alle 15.30 e si ritorna sempre di sabato nel medesimo aeroporto alle 20.05. Quindi per quest'anno non è previsto il passaggio per Trieste. Allego la scheda modificata e prego i curatori del sito di metterla in bell'evidenza.

Affidiamo tutto a Maria, Madre della provvidenza. Sia Lei a guidarci nei nostri cammini verso la fedeltà a Dio e agli uomini.

Fraterni saluti

Massimo Nevola s.j.

icon Sighet 2013. Scheda

 

I Campi 2011 della Lega Missionaria Studenti

alt

Sul sito della Lega Missionaria Studenti si possono conoscere le caratteristiche dei campi di missione e di volontariato proposti per l'estate 2011. Si può fare riferimento ai contatti nelle schede per eventuali informazioni e adesioni.

Vai al link   www.legamissionaria.it

 

 
Altri articoli...
Notizie flash

Ci giunge e volentieri vi proponiamo l'invito ad un "Laboratorio di arte floreale nello spazio liturgico", che si svolgerà a Vicenza dal 25 al 28 aprile, progettato e organizzato dalla nostra amica Saveria Parentela e da Suor Piera Moretti.

Per i particolari consultare la brochure. 

 081. PARENTELA-Laboratorio di Arte floreale nello Spazio Liturgico

23 aprile 2019

 

Sono state pubblicate le tre schede di sussidio alla preghiera, elaborate per gli Esercizi Spirituali Serali, secondo il metodo di Sant'Ignazio, svoltisi per la Quaresima 2019, diretti da p. Claudio Barretta SJ e dal titolo "Discernere con Gesù, seguendolo sulla via della croce e della resurrezione".

Per leggerle e/o scaricarle, cliccare QUI.

10 Aprile 2019 

 

E' stata pubblicata la scheda meditativa di Aprile del Percorso Formativo Unitario, l'ultima relativa alla Lettera di Giacomo.

Per leggerla e/o scaricarla, clicca QUI.

8 aprile 2019

 

Sono stati pubblicati gli ultimi tre testi della Lectio Divina di P. Rolando, compreso quello per la Prima Domenica di Quaresima.

Per leggerli clicca QUI

8 marzo 2019

 

S. Messa

Ogni sabato, alle ore 18,30 nella Chiesa del Gesù Nuovo in Napoli, la CVX-LMS "Immacolata al Gesù Nuovo" anima la S. Messa prefestiva.

Prima della Celebrazione Eucaristica, dalle 17,30 alle 18,20, P. Rolando Palazzeschi SJ guida la Lectio Divina in Sala Valeriano (Piazza del Gesù 2, ingresso  Scuola Media "Ugo Foscolo").

Leggi l'Omelia integrale che P. Rolando ci invia ogni settimana.

Leggi il testo della Lectio Divina.

I NOSTRI PERCORSI FORMATIVI

Tutti i gruppi si ritrovano il primo venerdì

del mese per la Messa Comunitaria,

durante la quale il P. Assistente

indica gli spunti di meditazione mensili.

Poi ogni gruppo si incontra per proprio conto.

 

ADULTI  GRUPPO EMMAUS

(Il terzo sabato del mese, h 19:30-21:00) 

 

ADULTI  GRUPPO MOSCATI

(Il primo e il quarto sabato del mese,

h 18:00-19:30) 

 

GIOVANI-ADULTI GRUPPO EMMANUEL

(Ogni venerdì, h 20:00-21:30)

Statistiche

Utenti : 70
Contenuti : 862
Link web : 64
Tot. visite contenuti : 1368669

Il nostro sito fa uso di cookies al fine di fornire una migliore esperienza di navigazione all’utente. Potrebbero essere presenti, inoltre, cookies di terze parti. Continuando a navigare nel sito, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information