Mercoledì 2 Marzo 2022: giornata di preghiere e di digiuno per la Pace

In questo momento in cui le armi hanno preso il posto della Diplomazia in Europa, con l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, si alza forte la voce di Papa Francesco per implorare da Dio il dono della Pace. Uniamoci tutti Mercoledì prossimo, all’inizio della Quaresima, in preghiera e con il digiuno con tutti i Credenti e con tutti gli uomini di buona volontà. Dio illumini il cuore e le menti di chi ha gravi responsabilità per la Pace oggi.

icon

Solennità dell’Assunta 2020

Per la celebrazione dell’Assunta, festa tanto cara a noi della CVX, utilizziamo alcune belle riflessioni dal testo dell’omelia di P. Rolando, a cui rimandiamo. ***** La Chiesa celebra oggi la glorificazione in corpo e anima al cielo della Madonna. Qualche testo delle letture, ci potrà apparire difficile: si parla del conflitto fra morte e vita, che sta alla base di tutto il dramma della Creazione. In queste pagine viene presentato il trionfo della vita, in un sussulto di gioia, nel grembo fragile di una donna. Ma il conflitto si svolgerà poi dentro il cuore di ogni uomo, e semplificando al massimo, sarà il conflitto tra l’amore inerme e la truculenza della violenza. Chiediamo alla Vergine Assunta in cielo, che ci schieri col suo “Magnificat”, il canto rivoluzionario delle prime comunità cristiane, che oltrepassa tutti i canti di guerra dell’Antico Testamento e porta a salvezza i gemiti e le speranze dei poveri. […] Come parlare di Maria con sufficiente tenerezza e con la necessaria verità? Come spiegare la sua semplicità, senza cadere nella retorica, e la sua profondità senza inutili parole? Come dire tutto senza inventare nulla, quando sappiamo così poco di lei e questo poco che sappiamo, è così vertiginoso? […] Sappiamo che era piena di grazia e che visse permanentemente nella fede… […] P. Rolando Palazzeschi sj da  41. ASSUNZIONE DI MARIA A 15.08.2020   «L’anima mia magnifica il Signore 47e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore, 48perché ha guardato l’umiltà della sua serva. D’ora in poi tutteRead More

icon

Padre Rolando ha ripreso la Lectio Divina

Sabato scorso, 5 ottobre, P. Rolando Palazzeschi sj ha guidato, per la prima volta dopo la pausa estiva, la Lectio Divina nella Cappella della CVX del Gesù Nuovo. La Lectio continuerà, salvo impedimenti, ogni sabato, dalle ore 17:15 alle ore 18:15, nella Cappella della CVX con ingresso in Via San Sebastiano 48/d. Pubblichiamo il testo di sabato scorso. Buona Preghiera. 7 ottobre 2019  26. P. Rolando. Lectio Divina. 05.10.19 – XXVII DOMENICA T.O.

Solennità dell’Assunta 2019

Preghiera a Maria Assunta  O Maria Immacolata Assunta in cielo, tu che vivi beatissima nella visione di Dio: di Dio Padre che fece di te alta creatura, di Dio Figlio che volle da te essere generato uomo e averti sua madre, di Dio Spirito Santo che in te compì la concezione umana del Salvatore.   O Maria purissima, o Maria dolcissima e bellissima, o Maria donna forte e pensosa, o Maria povera e dolorosa, o Maria vergine e madre, donna umanissima come Eva più di Eva.   Vicina a Dio nella tua grazia, nei tuoi privilegi, nei tuoi misteri, nella tua missione, nella tua gloria. O Maria assunta nella gloria di Cristo, nella perfezione completa e trasfigurata della nostra natura umana.   O Maria, porta del cielo, specchio della luce divina, santuario dell’Alleanza tra Dio e gli uomini, lascia che le nostre anime volino dietro a te, lascia che salgano dietro il tuo radioso cammino, trasportate da una speranza che il mondo non ha, quella della beatitudine eterna.   Confortaci dal cielo, o Madre pietosa, e per le tue vie della purezza e della speranza, guidaci un giorno all’incontro beato con te e con il tuo divin Figlio, il nostro Salvatore Gesù. Amen!                                                                                              Read More

icon

Figli strappati alle mafie … sospesi tra il bene e il male

Ci viene proposto un interessante Convegno dell’ANFI (Ass. Naz. Familiaristi Italiani), in collaborazione con il Centro Culturale del Gesù Nuovo e con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, sul tema della decadenza dalla responsabilità genitoriale per le famiglie “mafiose”. Figli strappati alle mafie … sospesi tra il bene e il male Si terrà il 4 luglio prossimo, dalle ore 14,30 alle 18, nel Palazzo di Giustizia di Napoli, Sala Metafora. È organizzato dai nostri Daniela Giordano e Giuseppe Bartilotti, rispettivamente Presidente e Tesoriere dell’ANFI, e, tra gli altri relatori, vedrà la presenza di Giovanni Conzo e Mario Di Costanzo. Per conoscere ogni particolare sarà sufficiente consultare i documenti allegati 30 giugno 2019  082. Convegno ANFI 04.07.2019  083. Convegno ANFI 04.07.2019      

Il messaggio di Pentecoste nella Lectio Divina di Padre Rolando

Ci vuole prima di tutto un linguaggio nuovo, che tutti gli uomini possano capire nella loro lingua, nelle loro diversità, nella loro cultura. Un linguaggio, un messaggio che parli al cuore di tutti, che vibri all’unisono con le attese di tutti, che non porti privilegi usurpati, che non abbia i segni, il peso, la gloria di un passato che non può essere comunicato agli altri. Il messaggio degli Apostoli era unico, ma ciascuno lo intendeva bene nella propria lingua, combaciava con le sofferte speranze: c’è un Padre pieno d’amore, un Dio che abbraccia tutti, che non fa distinzione tra figli e figlie, che vuole tra loro pace, giustizia, amore. Era un messaggio che non umiliava nessuno, che non screditava la lingua di nessuno… Noi, invece, abbiamo trasmesso la nostra immagine di Dio, la nostra memoria di Gesù, un insieme di dogmi intoccabili, di pratiche, di norme, di tradizioni, di culti … che dividevano soltanto e sempre di più. […] È necessario che ci liberiamo dal particolarismo che è diventato tanto calcificato in noi da non accorgercene neanche! […] Anche il Padre Nostro diventa inavvertitamente Padre bianco, Padre occidentale, Padre italiano … Per rompere questa crosta di particolarismi, non basta un atteggiamento di rispetto delle idee altrui, né di tolleranza delle diversità, e neanche di guardare con simpatia il nero, l’africano, il migrante … Ci vuole qualcosa di più! Bisogna nutrire in noi un amore, una vera passione per l’umanità, per i problemi che abbiamo in comune con tutti gli uomini,Read More

icon

Domani la conclusione del Ciclo di incontri “Io, lo straniero e il diverso”

Si conclude domani, lunedì 13 maggio,  il ciclo di incontri “Io, lo straniero e il diverso”. Alle ore 16:30 in Sala Valeriano  Piazza del Gesù, 2 (ingresso scuola media “Ugo Foscolo”)   il Prof. Yair Zakovitch   Hebrew University of Jerusalem – Harvard University, Cambridge, MA  tratterà il tema “The Other in the Hebrew Bible“  Conferenza in inglese con traduzione italiana. 12 maggio 2019  075. Io, lo straniero e il diverso brochure  

Un Percorso su Affido e Adozione coordinato dalla nostra Daniela Giordano

FORUM PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI NAPOLI Percorso di informazione, condivisione e riflessione sui temi dell’AFFIDO e dell’ADOZIONE Il percorso, che si terrà presso la Sala Catecumeni della Curia di Napoli (Largo Donnaregina), è stato organizzato dal Gruppo di Lavoro costituitosi nel Forum Provinciale delle Associazioni Familiari Napoli. L’iniziativa si propone di fornire, principalmente, informazione, affrontando le principali tappe, sia giuridiche che psicologico-sociali, delle strade dell’Affido e dell’Adozione. Due strade diverse e tuttavia unite nella scelta di accoglienza del minore. Gli incontri saranno arricchiti da testimonianze di famiglie adottive/affidatarie che consentiranno significativi momenti di condivisione di tali esperienze. CALENDARIO DEGLI INCONTRI INCONTRO 1 – 16.05.2019 – h 16-18.30 Panorama generale Affido e Adozioni: Le due strade dell’accoglienza. Principali differenze. Ratio e Normativa di riferimento.   L’Affido consensuale o disposto dal Tribunale, intra familiare o extra familiare. Il ruolo dei Servizi Sociali Territoriali. Disfunzioni del sistema. Interverranno: Dott.ssa Rosanna Squillacciotti (già assistente Sociale presso il Comune di Napoli); Dott.ssa Raffaella Vitale (assistente Sociale c/o il Comune di S. Antimo). Dibattito/Condivisione. INCONTRO II – 23.05.2019 – h 16-18.30 L’adozione Nazionale. Procedure e abbinamenti. L’esperienza delle case famiglie. Interverranno: Dott.ssa Maria Maddalena Soccio, Giudice Onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli. Testimonianza: Responsabile Casa Famiglia. Dibattito/Condivisione. INCONTRO III – 30.05.2019 – h 16-18.30 L’adozione Internazionale: Decreto di idoneità e Tempo dell’attesa. Enti Autorizzati e Paesi. Interverranno: Dott.ssa Claudia Castaldo, Dirigente ASL NA 1, Responsabile GIL 2 Napoli; Dott. Vincenzo D’Auria, Giudice Onorario presso Tribunale per i Minorenni di Napoli. Testimonianza: famiglia adottiva. Dibattito/Condivisione.Read More