CENTOMILA VISITE AI NOSTRI CONTENUTI

16  OTTOBRE   2012

Centomila visite ai nostri contenuti. Stiamo per tagliare il traguardo!

Forse avverrà tra pochi minuti, forse è già avvenuto. Non importa quando, ma l’evento in sé e il perché.

Ricevere centomila visite ai contenuti del sito della nostra CVX è gratificante, è segno di vitalità, è segno che abbiamo saputo suscitare interesse. È impegnativo, però, anche per il futuro: dover rimanere all’altezza delle aspettative!

I nostri contenuti sono quelli della fede in Cristo, dell’amore gratuito, cioè dell’amore che ci è stato donato e che noi grati vogliamo gratuitamente ridonare ai fratelli.

I nostri contenuti sgorgano dalle numerose attività di formazione e servizio che si realizzano nella nostra sede o fuori di essa. Scaturiscono dai centosette anni di storia della nostra CVX, Congregazione Mariana fino al 1967, quando nel vento di rinnovamento di quel Concilio di cui in questi giorni celebriamo il cinquantesimo, si decise di dare al nostro movimento un’impostazione maggiormente comunitaria e cristocentrica, e si cambiò la storica denominazione.

Da centosette anni, dunque, siamo qua, nel centro storico di Napoli a servizio della Chiesa e  del territorio, impegnati nella formazione di generazioni di giovani e adulti, donne e uomini secondo il carisma ignaziano. Ne ringraziamo Dio, che ce l’ha permesso. Ma altri ringraziamenti sono doverosi: a P. Rolando Palazzeschi che ci dona generosamente e abbondantemente i suoi testi, a Cristiano Salvio, il nostro webmaster, e a Pasquale Salvio che hanno realizzato l’ultimo restyling del nostro sito, a quanti ci hanno inviato testi ed immagini per impreziosirlo.

E stasera per celebrare l’evento, facciamo una sorpresa ai nostri visitatori. Inauguriamo una nuova pagina con dei contenuti all’altezza dell’evento: Le preghiere di Padre Rolando. Il nostro Assistente ci ha donato un fascicolo di 52 preghiere da lui composte tra gli anni ottanta e novanta del Novecento. Qualcuna  era già stata pubblicata nella sezione Spiritualità/Le nostre preghiere. Le pubblicheremo di nuovo in questa nuova pagina.

Sono preghiere composte in una temperie spirituale, culturale e sociale differente da quella odierna. Il periodo in cui Padre Rolando, con altri due gesuiti, svolgeva il suo apostolato tra gli operai dell’Alfasud a Pomigliano d’Arco, quando celebrava Messa per loro in un sottoscala.

Stiamo pubblicando man mano le Preghiere nella pagina Risorse/Padre Rolando/Le preghiere di Padre Rolando.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.