P. Sibilio nuovo Parroco e Superiore del Gesù Nuovo

Sono stato informato da poco della nomina di P. Vincenzo Sibilio a Parroco e Superiore del Gesù Nuovo di Napoli. Egli succede a P. Vittorio Liberti, destinato dalla Compagnia ad altro incarico. 
Nell’accogliere con gioia P. Vincenzo nella grande comunità ignaziana del Gesù Nuovo, come dono che la Compagnia fa alla Chiesa di Napoli, gli assicuriamo la nostra fraterna e sincera collaborazione nella nuova attività apostolica che Egli va ad intraprendere, ricordando – con gratitudine al Signore – che la sua Vocazione  è nata proprio nella nostra Congregazione Mariana, oggi CVX/LMS, del Gesù Nuovo di Napoli. 
Come Presidente nazionale della CVX/LMS ringrazio ulteriormente il Signore per il dono di P. Vincenzo, avendo collaborato con lui – in questo primo anno di mandato – quale Assistente nazionale della CVX/LMS Italia, mandato che P. Vincenzo sta portando a termine per assumere il nuovo incarico che i Superiori gli hanno affidato. 
Sento anche la necessità di ringraziare P. Vittorio Liberti per il lavoro svolto in  questi ultimi quattro anni, come Parroco e Superiore, nella Comunità ignaziana del Gesù Nuovo di Napoli. 
Ne abbiamo apprezzato la generosità e l’intelligenza pastorale, espressione di una fede viva e vivificante, sempre al servizio della Comunità e degli altri, anche quando ciò comportava sacrificio personale. 
Egli si è fatto docile strumento del Signore, dando vita ad un Progetto Apostolico di ampio respiro per la Comunità ignaziana del Gesù Nuovo, mettendo insieme gli sforzi di tutte le realtà apostoliche presenti nell’ Insula gesuitica-ignaziana del complesso del Gesù, cosa che in passato non era stata mai sperimentata. A lui il nostro grande Grazie per tutto ciò che ha fatto. Siamo sicuri che P. Vincenzo continuerà a sviluppare il progetto apostolico avviato, sulla scia del lavoro iniziato da P. Vittorio. e ne svilupperà le linee guida principali.

AMDG.

Antonio Salvio

24 luglio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.