Una lettera aperta del JSN sull’attuale situazione sociale e politica

icon

Il Comitato di Presidenza del Jesuit Social Network (JSN), la rete di associazioni  di ispirazione ignaziana operanti nel sociale, anche su sollecitazione del suo ex-presidente, p. Alberto Remondini, ha deciso di scrivere una lettera aperta che ha raccolto ed espresso le difficoltà con cui le nostre organizzazioni si scontrano ogni giorno nell’attuale quadro sociale e politico, per continuare il loro lavoro a fianco dei poveri.
Scrive Paola Piazzi, attuale presidente del JSN: “Due infatti ci appaiono le povertà che ci interpellano in maniera urgente:

  • quella che ha gli occhi di tutti coloro i quali sono ai margini della nostra società, nelle molteplici forme di privazione ed emarginazione che vivono;
  • l’altra rappresentata da un pensiero dilagante e un approccio culturale diffuso che prefigurano una società poco solidale, ripiegata sui bisogni individuali e alla ricerca di soluzioni semplicistiche di fronte a fenomeni complessi.

Abbiamo sentito l’urgenza di far sentire la nostra voce, innanzitutto come incoraggiamento verso tutti i volontari e gli operatori che nelle nostre organizzazioni vivono questo disagio e in secondo luogo per dare risonanza all’esterno a queste nostre preoccupazioni”.

La CVX Immacolata al Gesù Nuovo è socia del JSN e si sente partecipe del disagio denunziato.

18 gennaio 2019

__________________________________________________________________________________

 

Lettera Aperta del JSN sull’attuale situazione sociale e politica

Siamo quaranta organizzazioni impegnate nel sociale, presenti su tutto il territorio nazionale e costituite nel 2004 nella Federazione

Jesuit Social Network onlus Italia.

Siamo sia grosse organizzazioni, sia piccole realtà fatte di pochi volontari, tutte impegnate a fianco dei poveri. Accanto ai senza dimora e ai detenuti, ai tossicodipendenti e agli abbandonati negli istituti, alle infanzie e adolescenze difficili, agli immigrati e rifugiati, alle persone malate e alle minoranze sfruttate, lottiamo quotidianamente contro una forma di povertà che mai come in questo momento ci appare subdola e pericolosa per la tenuta stessa della democrazia e della garanzia dei diritti.

Continua a leggere … icon 074. Lettera Aperta del JSN sull’attuale situazione sociale e politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.