Due intenzioni di preghiera per la domenica

vLa Giornata della Memoria, quest’anno, assume particolare significato, in un Paese che si avvicina pericolosamente al clima sociale e politico che, all’inizio del secolo scorso, portò al rifiuto del diverso e alle discriminazioni razziali. Perché il popolo italiano eviti questa inaccettabile deriva e, facendo memoria del passato, costruisca un futuro di pace, di rispetto per ogni essere umano, di solidarietà tra gli uomini e i popoli. Preghiamo.

vIl tema delle migrazioni dai Paesi poveri verso quelli dell’Occidente industrializzato ha caratterizzato buona parte del dibattito politico, nazionale e internazionale, di questi giorni. Perché quanti hanno a cuore l’accoglienza dell’altro facciano sentire la propria voce, al fianco di quanti, in queste ore, a partire dal nostro Pontefice, chiedono, anche alla luce del Vangelo, che sia l’essere umano ad essere posto al centro di ogni scelta politica. Preghiamo.

27 Gennaio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.