Una preghiera per la bimba vittima della sparatoria ieri a Napoli.

Ieri, in un agguato di stampo camorristico, a Napoli, è stata gravemente ferita per errore una bambina di appena quattro anni. Mentre preghiamo per la sua  sopravvivenza, auspichiamo che le forze dell’ordine, ma anche tutta la società civile reagiscano con fermezza a questo ennesimo episodio di crescita di violenza malavitosa nella nostra città.

4 maggio 2019

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.