PERDONO E RICONCILIAZIONE. Testo dell’Omelia di P. Rolando per la Giornata Comunitaria CVX 25.03.12

icon
V DOMENICA DI QUARESIMA
Anno B 25 marzo 2012
Geremia 31, 31-34 Eb 5, 7-9 Gv 12, 20-33
GIORNATA COMUNITARIA CVX REGIONALE
Omelia di Padre Rolando Palazzeschi
 
Perdono e Riconciliazione

La nostra vita si svolge con le leggi e in mezzo alle leggi.
Leggi dure spesso, come le pietre, che colpiscono senza discernimento e che si abbattono frequentemente sulle spalle dei più deboli.
Le leggi e le sanzioni vanno sempre insieme! Non se ne potrebbe del resto
farne a meno! Come si vivrebbe oggi senza norme, senza punizioni, senza polizia, senza carceri?
Anche nel mondo religioso, e qui fa problema, anche nel mondo cristiano, e
qui fa più problema ancora, imperano le varie leggi di pietra, dure come quelle tavole su cui Mosè le scrisse.
Eppure Geremia, nella prima lettura della Messa di oggi, profetizza una nuova futura alleanza tra Dio e l’uomo. E Gesù ripete continuamente che è venuto ad inaugurare questa nuova alleanza: Fu detto agli antichi, … ma Io vi dico … (bis)
Cosa vuol dire Nuova Allea
nza ?

Continua … icon Palazzeschi. Perdono e Riconciliazione. Giornata Comunitaria CVX 25.03.12

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.