Insediamento dei nuovi responsabili della Consulta diocesana aggregazioni laicali

Riunione, questa sera, della Consulta diocesana delle aggregazioni laicali (Cdal), durante la quale c’è stato l’insediamento dei nuovi direttori dell’Ufficio diocesano del Laicato, i coniugi Maria Pia e Sergio Condurro, alla presenza di Mons. Mario Cinti, nuovo Vicario episcopale per il Laicato.
E’ intervenuto anche Mario di Costanzo, per oltre vent’anni segretario della Cdal e responsabile dell’Ufficio Laicato, accompagnato dalla moglie Luciana, per un ideale passaggio di testimone. Presenti i responsabili o i rappresentanti di oltre quaranta associazioni operanti in Diocesi.
Grande serenità e cordialità per tutta la durata dell’incontro. Il Vicario episcopale, Mons. Cinti, nel corso del suo intervento iniziale, ha delineato l’importanza  e la fecondità del Giubileo per Napoli e delle ultime lettere pastorali del Card. Sepe, inquadrando il tutto nell’anno della Fede e nelle celebrazioni per il Cinquantesimo del Concilio Vaticano II.
In seguito Maria Pia Condurro, anche a nome del marito, ha letto un messaggio di saluto e di intenti nell’assumere l’incarico. Tale messaggio potrà essere letto sul sito Chiesa di Napoli/Consulta diocesana laici (link http://www.chiesadinapoli.it/cdal/ ).
Successivamente c’è stata una breve presentazione da parte di ciascuno dei rappresentanti dei movimenti ed un breve dibattito su tre quesiti sottoposti all’assemblea:
  1. Il 5 dicembre, nell’ambito dei Dialoghi con la città, il Card. Arcivescovo incontrerà il giudice Raffaele Cantore. L’incontro è organizzato per i Movimenti e le associazioni. Come pensate che le Aggregazioni laicali possano essere protagoniste e non meri uditori in questo tipo di incontri?
  2. Nel 50° anniversario del Concilio Vaticano II si moltiplicano incontri e convegni. Quale strategia comunicativa e formativa suggerite per fare conoscere i documenti conciliari al nostro laicato?
  3. Molti di voi mandano al sito del Cdal le iniziative per la pubblicazione. Date consigli perché sia incrementata la lettura del sito ed attivato il blog.
I responsabili della Cdal attendono risposte e suggerimenti in proposito (all’indirizzo cdal@chiesadinapoli.it), oltre quelli che già sono stati dati nel corso della riunione, che è terminata con due brevi interventi di Mario di Costanzo e di Mons. Mario Cinti.
14 novembre 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.