Dal CIS una meditazione online

Il Centro Ignaziano di Spiritualità (CIS) di Napoli e Campania, dopo lo sportello ascolto, ci propone un’altra opportunità in questo tempo di contagio virale. In questa occasione si tratta di un sostegno per continuare a pregare, da casa, secondo il metodo ignaziano.

È una meditazione, lectio divina, a due voci, quelle di p. Carlo Chiappini sj e di Roberta de Bury, coordinatrice del CIS campano, guida di Esercizi e psicologa.

La meditazione riguarda un brano della Lettera ai Filippesi (2,12-30), ed è la prosecuzione di un’iniziativa di spiritualità che, finché è stato possibile, si è tenuta nella cripta della chiesa di san Luigi a Via Petrarca.

Dura 57 minuti circa, ascoltatela dopo che avete trovato un angolino in casa per stare tranquilli per detto periodo ed entrare in preghiera secondo i suggerimenti che vi verranno dati.

Il video è postato su FaceBook (FB). L’indirizzo è quello che trovate a fondo articolo, potete entrarvi anche se non siete iscritti a FB. 

Appena collegati con la pagina, vi comparirà una mascherina che vi inviterà ad indicare il vostro accesso a FB; basta cliccare su “NON ORA” che la pagina si aprirà libera anche a voi non iscritti.

A questo punto andate al post che si intitola “PER CONTINUARE A PREGARE INSIEME”.

Buona Preghiera. 

https://www.facebook.com/spiritualitanapoli/

21 MARZO 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.