Ritiro online CIS “Tu sei Pietro”. Sabato 28 marzo – ore 9:00

Sabato mattina, 28 marzo, il ritiro online verrà trasmesso sulla piattaforma “Teams”.

Per chi voglia e ne abbia la possibilità, già da subito, è possibile scaricare la “app” cercando su Google la parola “Teams” di Microsoft. Questa operazione è facoltativa e serve solo ad evitare eventuali problematiche di connessione sabato mattina (insistere più di una volta se non si riesce a scaricarla al primo tentativo).

Per chi ha inviato una mail di adesione, basterà connettersi dalle 8.45 sulla propria posta. Troverà una mail con un link su cui cliccare ed entrare direttamente nella “room” di Teams.

Quelli che usano Facebook, sempre sabato mattina, troveranno queste indicazioni e il link sulla pagina “Spiritualità Ignaziana – Napoli”, basterà cliccare su di esso e saranno collegati.

Se non si dovesse fare questa operazione, comunque il solo clic sul link che invieremo tramite mail è sufficiente a partecipare come “ospiti” alla giornata di ritiro.

Durante gli spazi di ascolto degli “spunti” per la meditazione, sarà necessario disattivare sia le webcam che i microfoni, perché si possa agevolare una maggiore riuscita della connessione del “predicatore”. Tali connessioni potranno essere utilizzate invece nei primi minuti del ritiro per condividere sia i saluti iniziali che le informazioni tecniche che andremo a ripetere.

Per non perdere le varie connessioni, sarà necessario che i partecipanti, lascino aperta la “chiamata” su Teams per tutto il periodo del ritiro, onde evitare di perdersi qualcosa. Laddove comunque si dovesse perdere la connessione per qualsivoglia motivo, sarà sempre possibile rientrarvi seguendo la stessa procedura fatta all’inizio della giornata.

Potrebbe essere importante, per vivere al meglio questo tempo di “esercizi a casa”, cercare un posto in casa dove non sarete disturbati nelle ore che dedicheremo al ritiro (dalle 9:00 alle 13:00).

L’incontro sarà strutturato in tre momenti diversi (9:00, 11:00 e 12:30) di una quarantina di minuti, durante i quali saremo collegati attraverso la piattaforma e, tra un collegamento e l’altro, ciascuno sarà invitato a prendersi un tempo per la preghiera personale.

Vi raccomandiamo di avere a portata di mano la Bibbia per poter seguire meglio i punti e le istruzioni per la preghiera  

Per rispettare la privacy, vi informiamo che i primi due momenti, durante i quali verranno dati i punti per la preghiera, saranno registrati per essere poi pubblicati su Fb, quindi invitiamo chi avesse delle difficoltà in tal senso a barrare la videocamera e il microfono al momento della connessione. Non sarà necessaria questa operazione per il terzo momento della condivisione che non sarà registrato. 

26 marzo 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.