Napoli Capitale dell’acqua pubblica

alt

alt

Facimm ampress

Presidio Giovedì 11 novembre

ore 11,30 a P.zza Municipio.

 Togliamo l’acqua ai privati. Lasciamo a secco il sistema

 

Perfomance per l’acqua pubblica

 

dalle 13 alle 15
esibizione musicale di Drummond Petrie (violoncellista) con brani di Bach.

ore 16,30
Seminario popolare sulla ripubblicizzazione dell’acqua tenuto dall’Avv. Maurizio Montalto

ore 17,30
Veglia intereligiosa per l’acqua a cura della Comunità di Michea alla Sanità con Alex Zanotelli

Da una settimana i comitati per l’acqua pubblica sono in presidio permanente sotto piazza Municipio per chiedere che la delibera del Comune di Napoli per la ripubblicizzazione dell’acqua continui il suo percorso fino al voto in Consiglio Comunale.

Rendere pubblica l’acqua di Napoli è l’unica garanzia reale per non venderla definitivamente ai privati . L’Arin è infatti a RISCHIO PRIVATIZZAZIONE a causa della legge Ronchi. Se il Consiglio Comunale non vota la ripubblicizzazione subito, per effetto della legge Ronchi l’Arin potrebbe essere messa sul mercato e venduta al miglio offerente.

Ma fino ad ora il Comune non ha fatto nessun passo avanti e la commissione per individuare i passaggi per la ripubblicizzazione dell’acqua non si è ancora riunita, e non è stato convocato il Consiglio Comunale per discuterne.

* perchè l’Arin s.p.a venga trasformata da società per azioni a ente senza scopo di lucro!

* perchè da Napoli parta il messaggio chiaro al resto d’Italia che ripubblicizzare si può!

* contro la legge Ronchi che privatizza l’acqua

Coordinamento dei comitati per l’acqua pubblica Napoli e provincia
Coordinamento campano per la gestione pubblica dell’acqua

Per info: Consiglia 3297745761

Fabio 3297745761

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.