In attesa del terzo Laboratorio di Formazione Politica a Calascio

E tra dieci giorni … saranno tre.

Anche quest’anno, infatti, dal 31 luglio al 5 agosto, a Calascio (AQ) la CVX italiana, tra le proposte del periodo estivo, ha organizzato un Laboratorio di Formazione Politica, giunto, appunto, alla sua terza edizione. La tematica di quest’anno è Crisi societaria e irrinunciabilità della politica.

Un appuntamento, questo, che rientra in linea con le indicazioni – forti, precise, perentorie  – date  da Papa Francesco il 7 giugno, durante un’udienza alla famiglia ignaziana: “la politica è una delle forme più alte della carità, perché cerca il bene comune. E i laici cristiani devono lavorare in politica”.

L’appello del Santo Padre credo possa e debba tradursi in un invito ad essere cristiani ogni giorno, non solo la domenica, nell’ora in cui partecipiamo alla S. Messa, o nei momenti di vita parrocchiale o comunitaria. È con questa rinnovata consapevolezza, pertanto, che la CVX offrirà ai partecipanti al Laboratorio i necessari stimoli per (ri)trovare slancio nella proposta di sintesi tra esigenze politiche ed istanze di una coscienza cristiana ben formata che, evidentemente, stenta a concretizzarsi nelle aule del Parlamento perché preda di strategie partitiche faziose.

E allora, in questi tempi di crisi economica e, prima ancora, di valori (anche politici) di riferimento,  ben vengano iniziative come questa, che nel rispetto dei propri personali orientamenti politici – ed avvalendosi di illustri relatori, quali i Presidenti della Camera e del Senato, Laura Boldrini e Piero Grasso – si pongono, tra gli obiettivi, il recupero dei principi fondanti della Costituzione Italiana e dell’Insegnamento Sociale della Chiesa, per aiutarci a diventare ciò che siamo, secondo lo specifico della nostra identità di laici cristiani: attori quotidiani di un nuovo Umanesimo.

Avv. Alessandro Ripepi *

* Membro del Gruppo Giovani Adulti della CVX “Immacolata al Gesù Nuovo”, parteciperà al Laboratorio di Calascio.

21 luglio 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.