Il Crocifisso dei Giovani al Gesù Nuovo per la GMG 2014

Questa mattina, alla Messa delle 11,30, verrà portato all’altare maggiore del Gesù Nuovo il Crocifisso dei giovani della CVX, come ormai è consuetudine da quattro anni, in occasione della Giornata mondiale della Gioventù, che ricorre ogni Domenica delle Palme.

Realizzato nel 2010 dai giovani della Comunità di Vita Cristiana del Gesù Nuovo, sotto la guida dell’artista Saveria Parentela, il Crocifisso in questi primi anni è stato al centro della ricerca dei gruppi giovanili sui crocifissi della storia, i dimenticati, gli invisibili.

Quest’anno, seguendo le indicazioni del Messaggio per la GMG 2014, i  giovani hanno indirizzato la loro riflessione sull’accostamento che Papa Francesco fa tra “povertà e felicità”.

Le frasi chiave del Messaggio del Papa che li hanno guidati nella meditazione sono state:

Ø Cercate di essere liberi nei confronti delle cose. Il Signore ci chiama a uno stile di vita evangelico segnato dalla sobrietà.

Ø Mettiamo Gesù al primo posto. A voi giovani affido in modo particolare il compito di rimettere al centro della cultura umana la solidarietà.

Ø Dobbiamo imparare a stare con i poveri. […] Anche loro hanno tanto da offrirci e da insegnarci.

Ø La gioia del Vangelo sgorga da un cuore povero, che sa esultare e meravigliarsi per le opere di Dio, come quello della Vergine Maria.

13 aprile 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.