La conclusione del 42° Convegno nazionale della CVX/LMS Italia

icon

E’ terminato domenica scorsa, 3 maggio, il Convegno nazionale della CVX/LMS Italia dal tema “Oltre i Muri”. Svoltosi a Frascati, ha visto la partecipazione di oltre 300 convegnisti, giunti da ogni parte d’Italia.

L’eccezionalità del suo inizio, con l’Udienza speciale concessa da Papa Francesco, e la partecipazione di alcune delegazioni di CVX estere, tra cui quella libanese-siriana, ha fatto sì che immediatamente giungessero riflessioni e contributi.

Abbiamo raccolto i primi commenti, cominciando da quello dell’attuale Presidente, Antonio Salvio e continuando con quelli di coloro che l’avevano preceduto nell’incarico.

Chi vuole prendere visione dell’Album di foto del Convegno, può cliccare qui.

______________________________________________________________________________

Sento forte il bisogno di ringraziare tutti coloro che hanno vissuto il Convegno di Frascati per il contributo dato durante questi tre giorni, belli ed intensissimi.

Ringraziamo il Signore Gesù per averci fatto il dono dell’Udienza speciale con Papa Francesco. Facciamo tesoro delle indicazioni che il Santo Padre ci ha dato, sia rispondendo alle domande in Aula che nel discorso, dato per letto, consegnato a mano a Massimo Nevola.

Quest’anno abbiamo realmente sentito lo Spirito soffiare in mezzo a noi. La presenza di tanti fratelli delle CVX straniere, ed in particolare le testimonianze struggenti delle sorelle siriane di Aleppo, Oms e Damasco, ci hanno scosso profondamente. I nostri fratelli Libanesi, con la loro disponibilità verso i profughi Siriani, ci hanno testimoniato realmente cosa vuol dire “accoglienza” e “perdono”, due parole troppo spesso usate da noi impropriamente.

Abbiamo visto, in carne ed ossa, cosa significhi essere “testimoni fedeli” di Cristo, oggi. 

Antonio Salvio

Continua a leggere … icon Riflessioni sul 42° Convegno nazionale CVX/LMS Italia

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.