Un documento di P. Alex Zanotelli sul sit-in per lo sgombero del campo Rom

icon

Una politica becera  e  disumana

di Alex Zanotelli

Oggi, Giornata della Memoria, abbiamo fatto un sit-in davanti alla Prefettura per protestare contro lo sgombero del campo rom di Gianturco.
Lo abbiamo fatto di proposito nella Giornata dell’Olocausto per ricordare a tutti che dei sei milioni di vittime, almeno mezzo milione erano rom e sinti. Vittime, sia ebrei che rom, di quelle leggi razziste, promulgate dai regimi fascio- nazisti. E oggi il razzismo dilagante, usato furbescamente da tante forze politiche in Europa, potrebbe portarci ad altre catastrofi. Per questo oggi, un piccolo gruppo di attivisti e di rom, si è ritrovato in Piazza Plebiscito ( Napoli), davanti alla Prefettura, per ricordare ai nostri politici regionali e comunali, che non possono trattare i rom in maniera così disumana. […]

27 gennaio 2017

Continua a leggere …  icon 62. Zanotelli per lo sgombero del campo Rom a Gianturco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.