Il CIS non si ferma

icon

L’epidemia virale non ferma il CIS.

Due giorni fa il Centro di Spiritualità Ignaziano di Napoli e Campania si è riunito in videoconferenza, convocato dalla sua Coordinatrice, Roberta de Bury, per un primo contatto con il Direttore nazionale del CIS, appena nominato, p. Paolo Monaco sj.

La riunione è stata dedicata innanzitutto alla nuova organizzazione che si sta dando il CIS, che in una brochure di Presentazione, che alleghiamo all’articolo, delinea le proprie finalità:

Promuovere il ministero degli Esercizi spirituali ignaziani coordinando i corsi di Esercizi e altre proposte di spiritualità ignaziana.

– Riflettere su queste esperienze da vari punti di vista: spirituale, teologico, filosofico, antropologico, sociale, psicologico, ecc. 

– Formare operatori: guide di Esercizi spirituali ignaziani e guide spirituali che favoriscano e sostengano in modo sempre più qualificato la proposta di spiritualità ignaziana.

La riorganizzazione del CIS sta avvenendo anche attraverso l’elaborazione di uno Statuto e di una struttura organizzativa che affianchi il Direttore nazionale in un lavoro estremamente complesso e delicato.

Roberta de Bury, a sua volta, ha presentato a p. Monaco il Cis di Napoli, riferendo quanto ha organizzato negli ultimi anni, in particolare i Corsi di Esercizi estivi, prima a Cappella Cangiani poi al Seminario di Posillipo, i ritiri periodici e la giornata ignaziana, svoltasi nello scorso anno e in programma anche per l’attuale.

Dopo gli interventi di quanti erano collegati via skype, è stato ribadito il programma estivo 2020, a cui rimandiamo in allegato.

Però domani, sabato 14 marzo, il CIS di Napoli tornerà nuovamente a riunirsi in video collegamento. Roberta, nel sollecitare la presenza ad un nuovo incontro così ravvicinato, ne spiega la necessità: nella situazione attuale, così difficile per tutti, è doveroso per il CIS pensare a proposte che possano dare sostegno a quanti sono in difficoltà per la forzata clausura. Si è pensato di realizzare incontri di preghiera e sportelli di ascolto online e ad ogni partecipante dell’equipe napoletana è stato affidato il compito di proporre iniziative idonee su cui discernere tutti insieme.

Vi informeremo su quanto deciso.

13 Marzo 2020

icon 082. CIS Presentazione

icon 083. Esercizi Spirituali a Napoli-Estate 2020 depliant

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.