Febbraio 2010 – Comunicato Stampa Discarica Chiaiano

Comunicato Stampa

 

L’inchiesta sugli appalti del G8 e della ricostruzione post-terremoto a l’Aquila sono la punta (avvilente e vergognosa) di un iceberg: l’uso dell’emergenza, reale o costruita, come macchina di profitti, contro i territori, i cittadini, il diritto alla salute e perfino la decenza e l’umanità(come si vede dalle intercettazioni).

Una situazione che si è sperimentata in grande stile in Campania, malgrado molte inchieste come Rompiballe siano state affossate, ma con conseguenze che ancora preoccupano Bertolaso se è vero che nel decreto 195 sulla cosiddetta “fine emergenza rifiuti” e sulla “protezione civile Spa” è previsto uno scudo giudiziario per chi ha fatto il commissario in Campania addirittura fino al 2011..!

Una situazione che ci lascia in eredità una terra devastata, situazioni sanitarie preoccupanti e occultate, un’emergenza finita per decreto senza costruire nessuna filiera virtuosa su differenziata e riciclo, la prospettiva di quattro inceneritori altamente nocivi e dell’allargamento delle mega-discariche esistenti. Come Chiaiano…

 

Ma le popolazioni che si sono opposte a questi speculatori non hanno intenzione di fermarsi, oggi piu che mai. Perciò il comitato di Chiaiano partecipa alla promozione di due iniziative: per la chiusura e la bonifica della discarica di CHiaiano con un nuovo piano riffiuti e contro l’approvazione del decreto 195 sulla  trasformazione della Protezione civile in Spa.

 

In pratica la trasformazione formale in chiave aziendale della Shock-economy campana. Con potere totale e discrezionale su appalti, utilizzo dei soldi pubblici e devastazione dei territori!

Per questo il Comitato di CHiaiano aderisce alla campagna dei comitati civici, delle associazioni, dei comitati di terremotati contro la trasformazione della protezione civile in Spa

 

Martedi’ 16 Febbraio Sveglionissimo di Carnevale Antidiscarica al Presidio.
Assemblea pubblica …. e….ogni scherzo vale !
Ore 21:30, Rotonda Titanic – Chiaiano

 

Giovedi’ 18 Febbraio
Presidio a Palazzo Chigi contro l’approvazione del decreto 195 di “fine emergenza rifiuti” in Campania e trasformazione della protezione civile in Spa.
Partenza da Napoli in pullman.

 

Per approfondimenti: LEGGI

 

per contatti 3281719299 (Antonio)

 

Comitato in difesa delle cave di CHiaiano e Marano

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.